RITIRI DI SPIRITUALITA’ PER ADULTI

RITIRI DI SPIRITUALITA’ PER ADULTI CHE SI TROVANO A VIVERE ESPERIENZE DI LEGAMI INTERROTTI, SEPARATI, SPEZZATI, SOLITUDINE, e vogliono sperimentare una comunicazione con il profondo di sé e con l’altro con la prospettiva di ricuperare risorse e guardare in modo positivo al futuro, anche di coppia.

Guide

Marco Sanavio, prete diocesano e formatore

Roberta Rosin, psicologa, psicoterapeuta funzionale

Tre  gli obiettivi principali

un lavoro esperienziale di comunicazione e comprensione di sé e delle proprie capacità, attitudini, punti di forza, importante e propedeutico per capire cosa non ci permette di vivere ed allinearci con un’altra persona

recuperare risorse sepolte per cercare un modo ricco e nutriente di essere al mondo

verificare insieme come tradurre nella vita di tutti i giorni la bellezza dello stare con l’altro.

Al corso hanno partecipato 27 persone, è stato proposto a febbraio , luglio , ottobre.

Prossimo ritiro :

OLTRE I RIMPIANTI
riprendersi l’amore
(16-17 novembre 2019)

Il percorso che si svolge nell’arco di un fine settimana attraverso esperienze pratiche e riflessioni ispirate a temi biblici e letterari, avrà come obiettivo quello di individuare rimpianti e blocchi che impediscono la vitalità, l’espansione, portano al lamento, ci ancorano al passato e impediscono di guardare al futuro con apertura e senso di vita.

Lo scioglimento di questo vissuto bloccante permette di visitare il nuovo, l’attuarsi di movimenti fisici, psichici e spirituali con lo scopo di prendere in mano la propria vita  trasformarla nell’amore.
Gli ampi e accoglienti spazi di casa Madonnina renderanno ancora più unica e intima l’esperienza da vivere assieme.

QUANDO: SABATO 16 NOVEMBRE 10-18;
DOMENICA 17 NOVEMBRE 9-17

DOVE: Casa Madonnina Via Naviglio, 27, 30032 Fiesso D’artico (VE).

CHI LO CONDUCE: Don Marco Sanavio, Roberta Rosin

COSTO: 100 EURO (2 giornate). Nel costo sono compresi i due pranzi.

METODOLOGIA: verranno proposti spunti e meditazioni bibliche coniugate a tecniche che vedono il corpo come strumento di un linguaggio che tende a scomparire. I momenti di condivisione in gruppo in cui ciascuno può confrontarsi e raccontare alimentano questo tempo speso assieme.

Ricordatevi un abbigliamento comodo, una coperta ed un materassino. E’ possibile pernottare accordandosi con Marzia Filippetto (cell. 3356076046).

E’ possibile prenotarsi sino ad esaurimento posti, telefonando e portando la quota a Marzia Filippetto.

Vi aspettiamo
Don Marco, Roberta, Marzia